Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn

Il 29 marzo, la Web Series World Cup premia la svizzera Arthur all' Auditorium dell'USI di Lugano

Mercoledì, 29 marzo 2017

A tre mesi dalla fine dell'anno "webseriale" in quel di Rio de Janeiro, la webserie svizzera Arthur sta per mettere le mani sulla sua meritata coppa: oggi, all'Auditorium dell'Università della Svizzera Italiana di Lugano, la cerimonia di consegna.

E noi l'abbiamo seguita da lontano, la webserie Arthura novembre 2015 l'abbiamo recensita sul nostro blog, quando ancora non aveva vinto tutta quella marea di premi che le hanno permesso di classificarsi prima nella competizione per webserie organizzata da Web Séries Mag sotto il nome di Web Series World Cup. Un funzionamento semplice: ogni selezione ufficiale, nomination e premio vinto nei festival che fanno parte del circuito WSWC, conferisce dei punti e, durante il Rio Web Fest dello scorso dicembre, ultimo appuntamento webseriale dell'anno, conti alla mano Arthur aveva vinto con un buon distacco sulla seconda, la tedesca Number of Silence.
Così, non potendo il produttore Alberto Meroni ritirare il premio in Brasile, è stata organizzata una serata-evento a Lugano, un' ulteriore occasione di dibattito e confronto sui temi webseriali. Interverranno nella serata:
  • Prof. Massimo Scaglioni, docente USI di Transmedia Narrativese di Comunicazione Televisiva che proporrà un intervento dal titolo Fra TV e rete: genesi e sviluppo delle web serie.
  • Dr. Eleonora Benecchi, docente USI di Culture digitali che proporrà un intervento dal titolo Comunità nella Rete: il fandom e le web serie. 
  • Alessandro Marcionni, resp. Produzione Fiction RSI che proporrà un intervento dal titolo RSI: alla scoperta di nuovi talenti e nuovo pubblico. 
  • Monica Santoro, resp. Comunicazione digitale RSI che proporrà un intervento dal titolo Arthur: la strategia di comunicazione digitale. 
  • Joël Bassaget, Presidente della Web Series World Cup
  • Il produttore di Arthur, Alberto Meroni (Inmagine) 
  • L'attore protagonista di Arthur, Ettore Nicoletti

World Wide Webserie sarà presente all'evento e ve lo racconteremo: sarà ovviamente un piacere incontrare di nuovo il nostro caro amico e collega Joël Bassaget, un'autentica celebrità nel mondo della serialità digitale: WWWebserie è partner sia di Web Séries Mag che di questa World Cup, che abbiamo sempre il piacere di raccontarvi con passione e dedizione. Sarà così anche per il 2017, ve lo garantiamo!

Per gli interessati, l'appuntamento è a Lugano, in via G. Buffi 13: l'evento inizierà alle 18.00 e a seguire verrà offerto un aperitivo. Di che altro avete bisogno per convincervi? 




commenti
Commenta con Facebook o Google Plus