Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn

Rio WebFest 2016: annunciate le nomination della seconda edizione

Mercoledì, 19 ottobre 2016

Dall’1 al 4 dicembre 2016, si terrà la seconda edizione del RIO WEB FEST, primo festival internazionale brasiliano, fondato a Rio De Janeiro da Leandro Silva nell'aprile 2015.

Inserito nel circuito dei principali webfest al mondo, il Rio WebFest si caratterizza per la sua apertura anche ad altre forme di audiovisivo non strettamente webseriali e per una particolare attenzione ai prodotti locali: tra le categorie presenti, infatti, oltre a serie che nel corso di quest'anno abbiamo imparato a conoscere ed apprezzare, c'è spazio anche per video musicali, di danza e per i Vlogger. Per le serie e i video brasiliani, invece, c'è sempre spazio per premi speciali ed esclusivi.
Anche quest'anno la partnership con gli altri webfest si mantiene forte grazie ai Silver Tickets: selezioni dirette che permettono l'accesso agli altri festival di webserie in tutto il mondo, dal Melbourne a Seul, da Ustica a Montreal. Particolarità di quest'anno, è la collaborazione con Jean-Michael Albert, fondatore del Marseille Web Fest e che sarà a Rio per scegliere un "super project" da co-produrre con la sua Dark Light Productions: le iscrizioni per i Super Project sono aperte fino al 10 novembre.

Il Rio WebFest concluderà anche la seconda edizione della Web Series World Cup, il resoconto annuale delle migliori webserie al mondo, che viene stilata assegnando un punteggio per ogni nomination e premio vinto. Al momento in testa c'è la svizzera Arthur e a Rio si scoprirà se verrà insignita del titolo di "Miglior Serie dell'Anno", di World Champion.

Per quanto riguarda le selezioni ufficiali del Rio Web Fest, trasmesse con un Live su Facebook (il cui video è disponibile sulla pagina del webfest e alla fine di questo articolo) nella notte (orario italiano) del 16 ottobre, c'è anche un po' di Italia . Tutta la lista è disponibile sul sito ufficiale del festival, mentre di seguito diamo spazio ai prodotti nostrani che parteciperanno al Rio WebFest e che magari ne approfitteranno per godersi qualche giorno dell'estate brasiliana. 

LE ITALIANE A RIO: 

- Ghost Cam -
Best Original Idea

- Hidden -
Best Directing (Drama)
Best Male Performance - Alberto Baraghini (Drama)

- Like Me, Like a Joker -
Best Make-Up

-Onyros-
Best Ensemble Performance (Action)




Annuncio in diretta Facebook delle selezioni ufficiali del Rio Web Fest 2016, 
andata in onda sabato 16 ottobre (0:56, ora italiana)






commenti
Commenta con Facebook o Google Plus