Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn

Chi è Polchinski?

Venerdì, 16 settembre 2016

Polchinski è l'ultima webserie animata targata Astutillo Smeriglia: protagonista è l'omonimo personaggio, al centro di uno sconclusionato e surreale interrogatorio...

Per la rubrica "Serie web che dovete assolutamente recuperare", oggi tiriamo fuori l'ultima, per ora, opera di Astutillo Smeriglia. Se questo nome non vi dice nulla è un male: per coloro che non lo conoscessero, Smeriglia è la mente dietro la serie web d'animazione "Preti". E se non avete mai visto "Preti" correte a recuperarlo, ora.
Bene, adesso che sappiamo tutti di cosa stiamo parlando, andiamo a presentare "Polchinski". Chi è Polchinski? Gran bella domanda. Questo è esattamente quello che questa a dir poco surreale webserie animata metterà in scena: un uomo di mezza età, una poltrona, una luce che illumina nel buio di una stanza.

E basta. Il resto è un interrogatorio ai danni di questo tal Polchinski, un botta e risposta che alterna momenti riflessivi ad alcuni privi di senso e che vi farà chiedere più volte: "per quale diavolo di motivo lo sto guardando?"



Nel campo cinematografico, in questo caso, si tirerebbe in ballo un MacGuffin, un espediente, spesso un oggetto scenico, che funge da pretesto narrativo e che ha più importanza per la narrazione che per lo spettatore, il quale neppure è a conoscenza di cosa sia

Ecco, Polchinski è un intero MacGuffin che, insieme al ritmo incalzante dato dall'ottimo doppiaggio di Guglielmo Favilla e Fabrizio Odetto, vi incollerà alla sedia, cercando di trovare un senso a questo assurdo e misterioso interrogatorio.

Sul finale non mi esprimo, ma prepararsi all'imprevedibile non sarà complicato: vi basterà un assaggio della webserie per rapire la vostra curiosità. E no, come Polchinski, anche quella non se ne potrà andare via facilmente.

Federico Mulas,
World Wide Webserie
@Feda_3
commenti
Commenta con Facebook o Google Plus