Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn

Sapermangiare: la webserie in pillole che ci insegna a mangiare meglio

Mercoledì, 03 febbraio 2016


"Saper mangiare è saper vivere". È questo lo slogan scelto dal Crea - Nut, il Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione, per lanciare la propria webserie; video-pillole per insegnare agli italiani il valore della buona e corretta alimentazione.

Leviamoci dalla testa la prima delle leggende metropolitane: anche in Italia siamo capacissimi di mangiare male. Non certo in qualità, per fortuna, ma i segreti per una corretta alimentazione non stanno solo nei profumi e nei sapori. In soccorso arriva Sapermangiare, una webserie creata dal Crea - Nut con il sostegno del Mipaaf (Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali) e distribuita dal sito web di Repubblica. Un progetto riuscitissimo sotto tutti i punti di vista, non ultimo quello dell'intrattenimento. 
Insegnare senza annoiare è da sempre il dilemma di chi vuole fare istruzione, ma la Scirocco Cinematografica e il regista Marcello Noto sono riusciti a trovare un format perfetto per Sapermangiare: video da 2-3 minuti l'uno per un totale di 63 episodi e tanti protagonisti, come il nutrizionista rilassato Aristide, la zumbatrice carnivora Francesca e la figlia Luna, o il nonno country e golosone Gino. Ognuno di loro interagisce con un proprio avatar, severo ma giusto, che incarna una sorta di spirito critico alimentare, cinico e tagliente, ma armato di consigli nutrizionali ineccepibili.

E allora: l'importanza della colazione (dolce o salata che sia), i dettagli della dieta mediterranea, dove e come disporre gli alimenti in frigo per un'ottimale conservazione e molto altro ancora; tutti consigli preziosi che, attraverso una sagace ironia che diverte non poco, arrivano a portare il messaggio al destinatario. Che non è solo il ragazzino sovrappeso simbolo della nostra scellerata modernità alimentare, ma anche l'adulto impegnato, quello che "bevo solo un caffè perché son di fretta". Non vengono dimenticati anche temi caldi e importanti come le diete e l'uso di pillole comprate su Internet e dagli scopi più disparati, su cui è sempre bene fare un po' di sana chiarezza.

Sapermangiare è l'esempio perfetto dell'evoluzione della serialità online: uno strumento non solo di intrattenimento, ma di sensibilizzazione soprattutto verso le fasce di giovani, più social e lontane dai vecchi media, nei confronti di un tema spesso sottovalutato come l'alimentazione. Missione compiuta, compiutissima.
Vi lasciamo di seguito la playlist di Repubblica con tutti i webisodi pubblicati fino ad ora e la pagina Facebook da cui è nato il progetto: www.facebook.com/sapermangiare.mobi.




Cristiano Bolla,
commenti
Commenta con Facebook o Google Plus