Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn

Web Fest Federation, la federazione mondiale dei web fest

Martedì, 12 gennaio 2016

La Web Fest Federation (WFF), è la prima federazione che unisce i migliori festival nazionali e internazionali dedicati al Web.
Fondata nei primi mesi del 2015 con l'intento di selezionare, valutare e collegare i web fest di tutto il mondo, inizia il suo secondo anno di intensa attività, portando avanti il suo principale obiettivo; proteggere gli interessi dei creativi del web, "consigliando gli eventi che si distinguono per la qualità e la serietà, ed evitare un inutile spreco di risorse che potrebbero essere indirizzate verso altre attività creative".
La Federazione, dunque, funge da primo step per la scelta dei webfest a cui partecipare. Questa funzione di "garante" della qualità trova l'espressione concreta nella certificazione di qualità, che la WFF si impegna a rilasciare annualmente ai festival meritevoli, al termine di un approfondito processo di valutazione, effettuato da tutti i membri della Federazione stessa. Inoltre, per garantire la piena correttezza nell'assegnazione della certificazione di qualità, il processo di valutazione viene verificato periodicamente, al fine di controllare che i parametri decisionali siano rispettati.

La federazione è un'organizzazione indipendente, fondata da Giuseppe Capudi, a.k.a. Scorpione, e Stefano Indraccolo per dare ufficialità ai festival meritevoli tra i numerosi nati in brevissimo tempo: «In pochi anni, i festival del web sono aumentati in maniera esponenziale, e sentivamo la necessità di creare un'istituzione ufficiale che certificasse questi webfest, che garantisse la loro qualità ai partecipanti che pagano, quindi ai videomaker che fanno tanti sacrifici per iscriversi a questi festival. Ci sono delle severe restrizioni per poter far parte della federazione e, sia i membri, sia le regole, sono cristalline, valgono per tutti, e sono completamente a disposizione di tutti sul sito della Federazione stessa». 

La Web Fest Federation, infatti, si fa portatrice di assoluta trasparenza e democrazia, rendendo pubblici i membri e i dettagli del suo funzionamento, e aprendo le porte a tutti i festival.
Questo primo anno è stato «un anno speciale, con il lancio della Federazione stessa, che ha ottenuto e un grandissimo consenso da parte dei maggiori webfest del mondo. Abbiamo ricevuto tantissime e-mail da parte dei festival a cui è stato recapitato il certificato e la coccarda di qualità, e questo non può che farci capire che siamo davvero partiti con il piede giusto», ci racconta Scorpione.



Attualmente, i festival membri che hanno rispettato i criteri di qualità e hanno ricevuto la prestigiosa certificazione della WFF sono: Austin Web FestBaja Web FestBerlin Web FestBilbao Web FestDC Web FestFEW Web FestHollyweb FestivalIndie Series AwardsKorea Web FestLiege Web FestMelbourne Web FestMiami Web FestMontreal Web FestNYC Web FestRaindance Web FestRome Web AwardsSF Web FestSeattle Web FestSicily Web FestStreamy AwardsToronto Web FestVancouver Web Fest.

Per questo secondo anno di attività, «la prospettiva maggiore è quella di avere nella Federazione sempre più festival di qualità, così che i creatori e gli artisti del web possano avere in essa un punto di riferimento sempre maggiore e sicuro per quanto riguarda l'investimento dei propri risparmi nei festival di premiazione. I festival all'interno della Federazione devono essere una garanzia per chi cerca un evento dove poter iscrivere la propria opera, e questo è quello che fa la Web Fest Federation; certifica con il tipico "bollino" di garanzia i migliori eventi di premiazione al mondo».

Per maggiori informazioni, visitate il sito www.webfestfederation.com o mandate un'e-mail a www.webfestfederation@gmail.com.





Redazione WWWebserie,
World Wide Webserie
@WWWebserie

commenti
Commenta con Facebook o Google Plus