Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn

"Web series, internet e le nuove forme dell'audiovisivo": alla Sapienza un convegno per fare il punto sul webseriale

Giovedì, 17 dicembre 2015

Il 18 dicembre, al Dipartimento di Storia dell'Arte e dello Spettacolo, si terrà un convegno organizzato dall'Università Sapienza in collaborazione con il Roma Web Fest, volto a fare il punto sull'attuale situazione delle webserie.


Domani, 18 dicembre, dalle 15:00 alle 19:00, in attesa dell'inizio del corso universitario dedicato alle webserie e ai prodotto digitali che partirà a marzo, l'Università Sapienza proporrà una kermesse di ospiti webseriali, filmaker e autori che faranno il punto sul fenomeno webserie. 

A fine 2015, ormai, il panorama webseriale si è infatti molto sviluppato, è cresciuto ed è notevolmente cambiato rispetto agli albori del fenomeno. Oggi, le webserie, sono a tutti gli effetti una modalità di narrazione innovativa, uno strumento di comunicazione, intrattenimento e pubblicità. Si sono affermate infatti non soltanto come contenuti di intrattenimento serializzato online, ma anche come efficaci branded content.
Di tutto questo si parlerà proprio domani, al convegno "Web series, Internet e le nuove forme dell'audiovisivo - giornata di incontri, studi e testimonianze", che si terrà presso l'ex vetreria Sciarra (Dipartimento di Storia dell'Arte e dello Spettacolo - DASS), in via Dei Volsci, 122, a Roma.
L'incontro, volto a fare il punto sulle webserie e capire in quale direzione si stia procedendo, soprattutto con l'avvento di Netflix anche in Italia, è organizzato dall'Università Sapienza (Prof. Mauro di Donato e Prof. Andrea Muniz), in collaborazione con il Roma Web Fest e il suo direttore artistico, Janet De Nardis.
Interverranno diversi noti protagonisti del fenomeno webseriale: I Licaoni, gli autori di Esami, Roberto Venturini (Tutte le ragazze con una certa cultura), Riccardo Milanesi (L'Altra, Fable Girls...), Ivan Silvestrini (Stuck, Under - The Series...), Luca Vecchi (The Pills), Saverio Raimondo, I Casa Surace, gli Zero, Tommaso Renzoni, Sergio Meomartini (A.S. For Cinema), Federico Bagnoli Rossi (FAPAV) e Stefano Zuliani (Libro Netflix).


Per maggiori informazioni visitare il sito del Roma Web Fest o scrivere a info@romawebfest.it.






Redazione WWWebserie,
World Wide Webserie
@WWWebserie
commenti
Commenta con Facebook o Google Plus