Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn

Rome Web Awards: i vincitori del Tournament 2015

Lunedì, 28 settembre 2015 

Si sono concluse alle 22.00 del 27 settembre 2015 le votazioni per il Tournament 2015 del Rome Web Awards. Ecco i vincitori.

Dopo tre giorni di incessanti votazioni sul sito ufficiale, tra le dieci webserie in gara sono state scelte dal pubblico votante le tre migliori. La prima si aggiudica il premio di Miglior Opera Preferita dal Pubblico.

A trionfare su tutte è stata BISHONNEN, webserie della Morpheus Ego scritta e diretta da Michele Pinto che si aggiudica il primo posto con il 39,7%, pari a 612 voti. 

In seconda posizione si è classificata Wrong Way, il drama-thriller diretto da Ninni Palma, che ha preso il 28,3% dei voti, ossia 436 preferenze. Chiude il podio dei vincitori Boule de Neige - Una Nuova Vita di Andrea Natale con il 13,1% e 202 voti.

Fuori dal podio, invece, troviamo: Like Me, Like a Joker (8,7%, 135 voti), Un Solo Attimo (5,4%, 84 voti), Memories (2,3%, 36 voti) e You Can't Take With You (2,1%, 33 voti).



Si conclude così la terza fase del Rome Web Awards che, dopo i Merits e gli Excellence Awards di Aprile, consegna anche il premio del pubblico espresso durante il RWA Tournament 2015: BishOnnen, Wrong Way e Boule de Neige - Una nuova vita, i trionfatori di quest'ultima fase.

L'appuntamento è per la prossima edizione: le iscrizioni per il Rome Web Awards 2016 sono già aperte da giugno e proseguiranno fino al 31 dicembre e ci sono già molte novità, tra cui la possibilità di iscrivere non solo webserie ma anche cortometraggi, fan film, animazioni e documentari.
Maggiori informazioni sul sito ufficiale del Rome Web Awards.





commenti
Commenta con Facebook o Google Plus