Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn

Sicily Web Fest: la Sicilia si apre alle webserie e le premierà

Domenica, 26 aprile 2015

Dal 28 al 30 agosto 2015, l'isola di Ustica si apre alle webserie con il Sicily Web Fest, festival che valorizzerà la cultura e l'arte cinematografica attraverso la serialità online. Le iscrizioni sono aperte!

La Sicilia, terra meravigliosa, piena di sole, profumata d'agrumi e bagnata da acque cristalline, si dimostra anche attiva nella promozione delle webserie, alle quali dedica un festival; il Sicily Web Fest (SWF).
Organizzato dalla Società Cooperativa Cinnamon, il SWF avrà luogo sulla stupenda isola di Ustica, ed è stato presentato ufficialmente il 3 aprile 2015 a Los Angeles presso l'Hilton Universal City di Hollywood, durante il Los Angeles Web Series Festival.

A poca distanza dalla sua fondazione, il SWF è stato riconosciuto tra i concorsi di webserie più importanti a livello internazionale, grazie "all’ esperienza e ai riconoscimenti ottenuti in questi anni dai fondatori del festival e soprattutto grazie alle varie partnership con noti festival internazionali, che appoggeranno e promuoveranno il SWF nel tempo, come il Korea Web Fest, Web Fest Berlin, Bilbao Web Fest, Rome Web Awards, Rio Web Fest, Montreal Web Fest, Roma Web Fest e altri…"

Il SWF si propone non solo come vetrina del fenomeno webseriale, ma mira a valorizzare la cultura e l’arte cinematografica attraverso l'innovazione comunicativa della serialità online, ponendosi come nuovo punto di riferimento internazionale. Il festival, realizzato da un team giovane tutto sotto i trent'anni, punta proprio alla promozione dei giovani talenti, per i quali le webserie rappresentano una via attraverso cui far emergere il proprio lavoro, la propria passione e mettere in luce il proprio talento.
Tra gli obiettivi del SWF c'è anche la volontà di dimostrare quanto la Sicilia sia un territorio attivo, interessato all'evoluzione artistica, culturale e comunicativa. Il festival vuole esaltare la ricchezza di risorse di questa terra, stimolando l'aumento delle produzioni all'interno della Regione, organizzando eventi che promuovano la cultura siciliana e sensibilizzando gli spettatori alla tutela di questo meraviglioso territorio.


Tutto questo e molto altro sarà il Sicily Web Fest, che vuole andare oltre l'etichetta di "concorso per webserie" e si propone come un vero e proprio evento culturale. Un three days event che avrà luogo dal 28 al 30 agosto 2015 sull'isola di Ustica e durante il quale verranno proiettate le webserie in concorso, "permettendo al pubblico di conoscere e partecipare attivamente attraverso delle votazioni", saranno proposti spettacoli di ogni genere, degustazioni di tipiche delizie siciliane e, soprattutto, saranno organizzati convegni, tavole rotonde e interviste con i protagonisti delle webserie e con professionisti del cinema e della Tv.

Le selezioni ufficiali verranno annunciate il 5 agosto 2015, mentre la cerimonia di premiazione avrà luogo la sera del 30 agosto. Per partecipare al SWF è necessario iscriversi attraverso il form sul sito ufficiale. Iscrivendosi entro il 31 maggio si pagheranno solo 40 euro di iscrizione, dal 1° al 30 giugno se ne pagheranno 50, mentre per i ritardatari che si iscriveranno dal 1° luglio al 1° agosto la tassa d'iscrizione sarà di 60 euro

Il SWF si prospetta un evento degno di nota, realmente impegnato nella promozione del fenomeno webseriale, visto non più come una moda passeggera o una forma d'intrattenimento di serie B, ma come ciò che è: una forma narrativa che si rifà a quella cinematografica e soprattutto seriale, sfruttando le caratteristiche della Rete.
E noi di World Wide Webserie non potevamo non essere Media Partner di un simile evento, vi pare?

Per tutte le informazioni e per restare aggiornati sul Sicily Web Fest, visitate il sito ufficiale, seguite il festival su Facebook, Twitter e stay tuned su World Wide Webserie, media partner ufficiale del SWF.




Chiara Bressa,
World Wide Webserie / About Me
@Chiara Bressa
commenti
Commenta con Facebook o Google Plus