Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn

Metodo Zaganovski: il teatro raccontato con ironia in una webserie

Lunedì, 1 dicembre 2014

Da martedì 2 dicembre arriva Metodo Zaganovski, la webserie che racconta in chiave parodistica le fondamenta della recitazione


Il teatro ha un fascino senza tempo.
E sono ancora tanti gli aspiranti attori che sentono bruciare dentro di loro il fuoco di quell'antica forma di recitazione, quella davanti alla platea, quella che ti fa pensare di essere vicino all'infarto quando sei dietro il sipario abbassato e hai il cuore in gola per l'emozione. Sono tanti i giovani che si iscrivono ad accademie teatrali e si cimentano nello studio delle basi fondamentali che ogni attore di teatro deve conoscere.
E chissà, forse sono state proprio lo studio di queste basi, unite a esperienze di vita vissuta in teatro, a spingere Antonello Coggiatti a raccontare, con tanta ironia, 
la recitazione teatrale attraverso una webserie. Ecco allora che il sipario si apre sul Web e ci insegna a tutti il Metodo Zaganovski.

Metodo Zaganovski è una webserie, online dal 2 dicembre, che con leggerezza e ironia, proporrà al Web una fittizia accademia di recitazione, rivisitando «i tratti distintivi tipici del mondo del teatro a partire dalla venerazione di un fantomatico Maestro Zaganovski, ideatore dell’osannato Metodo omonimo» del quale, nel corso delle cinque puntate della webserie, verranno spiegati i cinque cardini fondamentali, raccontando così in chiave parodistica i metodi di recitazione più noti.
Di puntata in puntata verranno posti al centro della narrazione tutti i pregi e i difetti dei personaggi, «caratterizzati con sfumature ben sopra le righe, per raccontare un mondo variegato ed affascinante con quel pizzico di ironia che permette di sorridere anche delle situazioni più catastrofiche».


Il tutto si svolge a Roma, dove otto aspiranti attori iniziano il loro primo anno presso un'accademia di recitazione, entrando in contatto diretto con il magico mondo del teatro, le sue regole, «i singolari personaggi che lo popolano e l’onnipresente Metodo adottato dai loro insegnanti».


Gli otto ragazzi protagonisti rispecchiano la situazione di molti giovani; precarietà economica, difficoltà nel conciliare lavoro e studio, incomprensioni nella vita di coppia, difficoltà nel far convivere caratteri estremamente diversi. Ma, a tutto ciò, si aggiunge l'atteso, ma temuto e sempre «imprevedibile saggio di fine anno…»

Metodo Zaganovski è una webserie no budget, prodotta da Sottovoce e 5mm, ideata da Antonello Coggiatti e realizzata con la collaborazione di un team affiatato, dove tutti - come è consuetudine nella creazione di progetti indipendenti (ndr) - hanno unito le loro forze, i mezzi e i talenti a disposizione, per mettere in piedi «un prodotto di qualità in grado di appassionare e divertire gli amanti del teatro e non solo».

Vi lasciamo al teaser di questa nuova webserie online dal 2 dicembre su YouTube.



Chiara Bressa,



Prodotta da Sottovoce e 5mm

Soggetto e Regia
Antonello Coggiatti
Scritto da
Antonello Coggiatti
con
Alessandro Corradi e Alessandro Pontillo
Musiche
Lorenzo Sidoti e So Does Your Mother
Cast
Francesca Bellucci, Giulia Benatti, Ivano Calafato,
Antonello Coggiatti, Emanuele Di Luca, Federica D'Oria,
Guido Goitre, Carolina Izzo, Massimo Macchia,
Andrea Maiorè, Alberto Mosca, Marco Prosperini,
Silvia Santoro, Marco Stabile



commenti
Commenta con Facebook o Google Plus