Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn
Venerdì, 20 giugno 2014

Memories from the Past
in arrivo la webserie-documentario
targata Scorpion Entertainment

Noi lo sappiamo bene. Le webserie sono uno dei nuovi linguaggi dell'intrattenimento via Web che più affascina e spinge gli aspiranti registi e attori a cimentarsi in produzioni indipendenti.
Ormai è così "di moda" che il termine webserie viene usato a sproposito, anche per indicare contenuti che non sono propriamente webserie.
a Scorpion Entertainment però non ha commesso questo errore. Dopo aver prodotto la webserie Shadows, vincitrice al Los Angeles Web Series Fest 2011, si cimenta in quella che ha precisamente definito una webserie-documentario, che vuole proporre un nuovo metodo esplorativo. Cioè? Cioè non vuole proporre un semplice documentario web (solitamente chiamato webdoc o docuweb), ma vuole raccontare la storia di alcune zone limitrofe della città di Roma in un intreccio di cambi di scena che passano dalla realtà attuale a quella medievale.


Memories from the Past, questo il titolo del nuovo progetto di Giuseppe Capudi (a.k.a. Scorpione), sarà composto da tre puntate di circa 10 minuti l’uno, ognuna delle quali sarà dedicata a una caratteristica location vicina alla Capitale. Si passerà dal meraviglioso Parco Naturale di Canale Monterano, alla splendida Riserva di Barbarano Romano, per chiudere poi con le famose  e suggestive Cascate di Monte Gelato.
Questi luoghi sono stati set di grandi film cult del cinema italiano come Il marchese del GrilloLo chiamavano Trinità e diversi altri ai quali sarà dedicato un omaggio dopo i titoli di coda di ognuna delle tre puntate.
La webserie-documentario ruota attorno a 4 personaggi, dei quali confronterà "i diversi comportamenti assunti in particolari luoghi nell’epoca attuale e nel passato, con un continuo passaggio dall’oggi al periodo medievale". Come detto, infatti, "una delle peculiarità della webserie, è la trasfigurazione continua dei personaggi (e dei luoghi) dalla realtà al fantasy/medievale, attraverso un mix interessante di cambi di scena, situazioni e costumi".

Anche la webserie-documentario, così come gli altri progetti targati Scorpion Entertainment e così come la maggior parte dei prodotti video (d'intrattenimento o documentaristici che siano) su Web, è stata realizzata praticamente a budget zero.
I caratteristici costumi medievali sono tutti opera dello stesso Scorpione e della sua Scorpion Creation, mentre gli effetti speciali sono stati curati dalla Leandor Visual Design di Stefano Indraccolo.

Sebbene di genere documentaristico, Memories from the Past ha un cast di attori, che vede lo stesso Scorpione affiancato da Matteo Zecca, Paolo Baggiani e Sonia Capudi
Il nuovo progetto della Scorpion Entertainment sarà visibile sul canale di YouTube e verrà inserita anche in palinsesti di alcune Web TV e di alcune emittenti del digitale terrestre.

Per ora è tutto, gente. Vi lasciamo con il teaser/trailer di questo nuovo progetto che vuole proporre un nuovo genere documentaristico via Web, unendolo al linguaggio d'intrattenimento delle webserie.


Chiara,


Teaser/Trailer di Memories From The Past




commenti
Commenta con Facebook o Google Plus