Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn
Martedì, 17 giugno 2014

Taormina Film Fest : per la 60ma edizione sono tre le webserie in concorso e le si voterà online!

Il Taormina Film Festival, quest'anno, compie 60 anni. Sono 60 le edizioni di questo festival che, seguendo cronologicamente quelli di Venezia, Locarno, Cannes, Karlowy Vary e Berlino, è stato uno tra i primi festival dedicati al mondo del cinema.
È stato in quegli anni, infatti, che si è radicata l'idea del festival come occasione per celebrare la Settima Arte attraverso una manifestazione, che potesse raccogliere in un luogo i volti, le menti e i prodotti del grande cinema.



Quello di Taormina arriva nel '54 e, da allora, ogni anno per sessant'anni, nella cornice del suggestivo Teatro Antico, ha visto susseguirsi nomi e volti storici del grande schermo, pietre miliari del Cinema, quello con la "C" maiuscola. Qualche esempio? Elisabeth Taylor, Cary Grant, Steven Spielberg, Robert De Niro, nonché alcuni grandi del Cinema di casa nostra, come Alberto Sordi e Carlo Verdone.
Da qualche anno, questo festival così prestigioso e storico, ha aperto le porte alle webserie, riconoscendone le potenzialità che le rendono un nuovo linguaggio cinematografico, che porta la Settima Arte sul Web.
Le webserie in concorso quest'anno sono Milano Underground di Giovanni Esposito, Esami di Edoardo Ferrario e Fratelli Katano targata KinemaZOne.


Ma non è tutto. Il 16 giugno, al festival, è stata proiettata Milano Underground, il 17 giugno verrà proiettata Esami e il 18 giugno toccherà ai Fratelli Katano.
Dal 19 al 21 giugno tutti gli utenti potranno votare online su Vogue.it la webserie che preferiscono e quella che otterrà più voti sarà la vincitrice della sessantesima edizione del Taormina Film Fest, guadagnandosi anche un'intervista su Vogue.
Che dire? In bocca al lupo alle tre webserie in concorso! E buon compleanno al Taormina Film Fest!


Chiara,
commenti
Commenta con Facebook o Google Plus