Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn

3 Cousins, la webserie in stile USA, ma made in Italy, sta arrivando



Sabato, 4 maggio 2013 



Read this article in English




Chi segue le webserie, nei mesi passati, ha sicuramente letto diversi articoli su "3 Cousins", definita una "webserie dal sapore hollywoodiano" e "la webserie italiana che puntaall'America".


Presentata al Roma Fiction Fest lo scorso ottobre, "3 Cousins" racconta la storia di tre cugini (Flaminia, Nicole e Gabriele) ventenni che vivono le loro vite nella buona società romana di oggi.

Nicole è una dj sempre alla ricerca di nuovi flirt, rigorosamente femminili. Flaminia è la direttrice di una rivista di moda di famiglia e Gabriele è un aspirante attore 
omosessuale che, dopo un fallimentare periodo negli Stati Uniti, ritorna a Roma per trovare l'amore e il successo.
L'ideatrice di questa webserie in uscita è Greta Paola Gallone,
regista e produttrice italo-
americana che però si è fatta le ossa nel cinema indipendente statunitense.
Rientrata in Italia ha fondato la DarkVirgo Production con la quale sta per proporre il suo primo progetto; "3 Cousins".
L'obiettivo è quello di proporre ai web-spettatori un prodotto di alta qualità che tratti tematiche già note, ma sempre e comunque delicate, in maniera nuova e fresca.
Il tutto è condito con una recitazione in lingua inglese, per varcare i confini della Penisola e avere una visione potenzialmente globale.


Dopo diversi mesi, però, abbiamo potuto assaporare solo teaser e "Ep.0 Intro a.k.a. Meet our family". Cosa succede?
Niente paura, è tutto in lavorazione. La regista stessa ci ha assicurato che hanno chiuso le sceneggiature e che a breve ricorreranno a "Kickstarter", sito di crowdfunding, per raccogliere i fondi necessari a iniziare le riprese
che, approssimativamente, cominceranno a Ottobre.
Non ci resta che aspettare e restare connessi per ogni aggiornamento.

Quindi... Rimanete connessa gente! O, come diciamo sempre, stay tuned!

commenti
Commenta con Facebook o Google Plus