Icona-email Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Icona-Tumblr. Icona-YouTube
Fare Webserie WEBSERIEPLUS Web Series World Cup Netflix Heroes Reborn

14 aprile 2013


Che succede a Skypocalypse?



Ora quando ricevo una chiamata su Skype penso a Skypocalypse, voi no?
Per coloro che dovessero essere a digiuno in materia, cos'è Skypocalypse?
Beh, è senza dubbio una webserie, il cui titolo (contrazione di  Skype e apocalypse, ovvero apocalisse) è già un programma
e ha costretto i protagonisti a girare il video Corso per pronunciare "Skypocalypse"
Una webserie nerd dal linguaggio fuori dagli schemi, che immagina la diffusione di un virus che trasforma in zombie. Alcuni sopravvissuti (nerd e non) si ritrovano su Skype, all'interno del gruppo "Skypocalypse", e tutto ha inizio.
Il fine montaggio dà proprio l'impressione di assistere a delle video-chiamate e la trama intricata è abbondantemente condita con riferimenti al cinema, ai fumetti, alla musica, ai videogiochi e alla Rete stessa.


Chi segue la webserie sa già tutto, e troverà queste righe un bel po' sorpassate, visto che la prima stagione si è conclusa l'ormai lontano 9 luglio 2012
con il webisodio
"Live alone, die together".
Li avevamo lasciati che si dicevano addio via Skype, con in sottofondo il suono delle sirene spiegate, pronti ad affrontare il loro destino, chi in mutande armato di chitarra, chi no. Ma da allora che ne è stato di Radar, Ghost, White Dragon, Slap, Penny e di tutti i volti protagonisti della webserie?
Beh, ce l'hanno detto tramite social network: stanno girando la seconda stagione!
Ma stanno facendo attendere i loro fan... A gennaio avevano pubblicato un video in cui, sempre con il loro stile divertente e fuori dalle righe, rispondevano ad alcune domande, 
ci raccontavano che la seconda stagione avrebbe avuto molte riprese esterne, ma che sarebbero rimaste anche le inquadrature della video-chiamata di Skype, essenza di Skypocalypse.
In quel video avevano anche dichiarato di aver scritto circa 7 webisodi e che, con stime ottimistiche, la stagione sarebbe partita tra marzo e aprile, forse.
Cosa succede? Niente di grave, stanno lavorando per noi!
Giorni fa hanno pubblicato il video di un "backstage"; hanno avuto qualche piccolo problemino tecnico con la microSD, ma ci sono quasi.


Io sono abbastanza curiosa di vedere cosa si sono inventati, e voi?
Non ci resta che rimanere sintonizzati e continuare ad aspettarli per vedere dove arriverà il contagio...


Stay tuned!



Chiara


Il video "Stiamo lavorando per voi":





commenti
Commenta con Facebook o Google Plus